GARANZIE E RESI

La garanzia dei prodotti offerti risponderà ai seguenti articoli in base alla legge 23/2003 del 10 luglio sulle garanzie di vendita di beni di consumo:

I) Conformità dei prodotti al contratto

1. Salvo prova contraria, i prodotti sono considerati conformi al contratto a condizione che soddisfino tutti i requisiti indicati di seguito, a meno che, a causa delle circostanze del caso, uno di essi non sia applicabile:

a) Conformarsi alla descrizione fornita da ADAJUSA.

b) Sono adatti per gli usi per i quali sono normalmente destinati prodotti dello stesso tipo.

c) Sono adatti a qualsiasi uso speciale richiesto dal cliente quando ha informato ADAJUSA. al momento della conclusione del contratto, a condizione che il contratto abbia ammesso che il prodotto è adatto a tale uso.

d) Presentare la qualità e le prestazioni abituali di un prodotto dello stesso tipo che il cliente può ragionevolmente aspettarsi, tenendo conto della natura del prodotto e, se del caso, delle descrizioni delle caratteristiche specifiche dei prodotti effettuate da ADAJUSA.

e) ADAJUSA descrive i dettagli, le caratteristiche tecniche e le fotografie dei prodotti forniti dal fabbricante dei prodotti, in modo che non sia vincolato da tali dichiarazioni pubbliche.

2. Il difetto di conformità derivante da una errata installazione del prodotto sarà equiparato al difetto di conformità dello stesso quando l'installazione è inclusa nel contratto di vendita ed è stata effettuata da ADAJUSA o sotto la sua responsabilità, o dall'UTENTE quando l'installazione difettosa è dovuta a un errore nelle istruzioni di installazione.

3. La responsabilità non si applica per il difetto di conformità che l'UTENTE conosce o non ha potuto ignorare al momento della conclusione del contratto o che ha la sua origine in materiali forniti dall'UTENTE.

II) Responsabilità del FORNITORE

ADAJUSA sarà responsabile nei confronti dell'UTENTE per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto. ADAJUSA riconosce all'UTENTE il diritto di riparare il prodotto, la sua sostituzione, la riduzione del prezzo e la risoluzione del contratto.

III) Riparazione e sostituzione dei prodotti

1. Se il prodotto non è conforme al contratto, l'UTENTE può scegliere tra richiedere la riparazione o la sostituzione dello stesso, a meno che una di queste opzioni non sia impossibile o sproporzionata. Dal momento in cui l'UTENTE comunica con ADAJUSA. l'opzione scelta, entrambe le parti devono rispettare. Questa decisione dell'UTENTE si intende fatta salve le disposizioni del successivo articolo IV per i casi in cui la riparazione o la sostituzione non riesca a rendere il prodotto conforme al contratto.

2. Qualsiasi forma di bonifica che imponga ADAJUSA costi che, rispetto all'altra forma di sanificazione, non sono ragionevoli, tenendo conto del valore che il prodotto avrebbe se non ci fosse difetto di conformità, della pertinenza del difetto di conformità e se la forma alternativa di sanificazione potrebbe essere effettuata senza gravi inconvenienti per l'UTENTE, è considerata sproporzionata.

IV) Regole di riparazione o sostituzione del prodotto

La riparazione e la sostituzione devono essere conformi alle seguenti regole:

a) Saranno gratuiti per l'UTENTE.

Tale gratuità comprenderà le spese necessarie per correggere il difetto di conformità dei prodotti al contratto a condizione che siano nei primi 14 giorni dal loro ricevimento. Tuttavia, dopo i primi 14 giorni è l'UTENTE che coprirà le spese di spedizione.

b) Saranno eseguiti entro un tempo ragionevole e senza gravi inconvenienti per l'utente, tenendo conto della natura dei prodotti e dello scopo che avevano per l'UTENTE.

c) La riparazione sospende il calcolo dei termini di cui all'articolo VII. Il periodo di sospensione decorrerà dal momento in cui l'UTENTE metterà a disposizione del prodotto ADAJUSA e si concluderà con la consegna all'UTENTE del prodotto già riparato. Durante i sei mesi successivi alla consegna del prodotto riparato,

ADAJUSA sarà responsabile per il difetto di conformità che ha motivato la riparazione. Si presume che sia lo stesso difetto di conformità quando nel prodotto si riproducono difetti della stessa origine di quelli inizialmente manifestati.

d) La sostituzione sospende i termini di cui all'articolo VII dall'esercizio dell'opzione fino alla consegna del nuovo prodotto. L'articolo VII, secondo comma, si applica in ogni caso al prodotto di sostituzione.

e) Se la riparazione è stata completata e il prodotto è stato consegnato, non è ancora conforme al contratto, l'UTENTE può richiedere la sostituzione dello stesso, nei limiti stabiliti nella sezione 2 dell'articolo IV, o la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto nei termini di cui all'articolo V.

f) Qualora la sostituzione non riesca a rendere il prodotto conforme al contratto, l'UTENTE potrà richiedere la riparazione dello stesso, nei limiti stabiliti al punto 2 dell'articolo IV, oppure la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto nei termini di cui agli articoli V e VI.

g) L'UTENTE non può richiedere la sostituzione nel caso di prodotti non fungibili, né nel caso di prodotti di seconda mano.

V) Riduzione del prezzo e risoluzione del contratto

La riduzione del prezzo e la risoluzione del contratto procederanno, a scelta dell'UTENTE, quando non potrà richiedere la riparazione o la sostituzione del prodotto e nei casi in cui queste non siano state effettuate entro un termine ragionevole o senza gravi disagi per l'UTENTE. La risoluzione non procede se il difetto di conformità è di minore importanza.

VI) Criteri di riduzione del prezzo

La riduzione del prezzo sarà proporzionale alla differenza tra il valore che il prodotto avrebbe avuto al momento della consegna se fosse stato conforme al contratto e il valore che il prodotto effettivamente consegnato aveva al momento della consegna.

VII) Scadenze

1.ADAJUSA è responsabile per qualsiasi difetto di conformità che si manifesti entro un anno dalla consegna.

Salvo prova contraria, si presume che il difetto di conformità manifestato nei sei mesi successivi alla consegna esistesse già al momento della consegna del prodotto, salvo nei casi in cui tale presunzione sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità.

2. Salvo prova contraria, la consegna si considera effettuata il giorno indicato sulla fattura o sull'etichetta di acquisto o sulla bolla di consegna corrispondente, se posteriore.

3. L'azione per rivendicare il rispetto delle disposizioni degli articoli precedenti scade tre anni dalla consegna del prodotto.

4. L'UTENTE deve informare ADAJUSA del difetto di conformità entro un mese dalla data in cui ne è venuto a conoscenza.

Salvo prova contraria, si intenderà che la comunicazione dell'UTENTE è avvenuta entro il termine stabilito.

VIII) Azione contro il produttore

Quando l'UTENTE trova impossibile o grava eccessivamente di recarsi in ADAJUSA a causa di difetto di conformità dei prodotti al contratto di vendita, può reclamare direttamente dal produttore al fine di ottenere la sostituzione o la riparazione del prodotto.

In generale, e fatto salvo il fatto che la responsabilità del produttore cessa, entro gli stessi termini e condizioni stabiliti per ADAJUSA, il produttore sarà responsabile del difetto di conformità quando si riferisce all'origine, all'identità o all'idoneità dei prodotti, in conformità con la loro natura e finalità e con le norme che li regolano.

Per produttore si intende il fabbricante di un prodotto o il suo importatore nel territorio dell'Unione europea o qualsiasi persona che si presenti come tale indicando sul prodotto il proprio nome, marchio o altro segno distintivo. Chiunque abbia risposto all'UTENTE, avrà un periodo di un anno per ripetersi responsabile del difetto di conformità. Questo periodo viene calcolato dal momento in cui l'igiene è stata completata.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto alla comparazione.